giovedì 16 luglio 2009

Fuori Stagione




Impressioni di Settembre


Quante gocce di rugiada intorno a me
cerco il sole, ma non c'è.
Dorme ancora la campagna, forse no,
è sveglia, mi guarda, non so.
Già l'odor di terra, odor di grano
sale adagio verso me,
e la vita nel mio petto batte piano,
respiro la nebbia, penso a te.
Quanto verde tutto intorno, e ancor più in là
sembra quasi un mare d'erba,
e leggero il mio pensiero vola e va
ho quasi paura che si perda...
Un cavallo tende il collo verso il prato
resta fermo come me.
Faccio un passo, lui mi vede, è già fuggito
respiro la nebbia, penso a te.
No, cosa sono adesso non lo so,
sono un uomo, un uomo in cerca di se stesso.
No, cosa sono adesso non lo so,
sono solo, solo il suono del mio passo.
e intanto il sole tra la nebbia filtra già
il giorno come sempre sarà.


(P.F.M.)

18 commenti:

Alligatore ha detto...

Fantastica. Ho avuto la fortuna di sentrirla live due sere di seguito sempre cantata da Godano. Una al concerto dei "suoi" Marlene e l'altra come ospite di quello degli Afterhours. L'ha fatta sua, veramente sua. Ora l'ascolto. Grazie.

JAENADA ha detto...

Sottoscrivo.Grazie a Te per il contributo e buon ascolto.

gaz ha detto...

Bellissima, e dal vivo dev'esser ancor meglio!

p.s. io mi sento sempre fuori stagione... quindi, OK!
:)

cristina ha detto...

Non vedo l'ora di arrivarci a Settembre!!!! Anzi, a ottobre è anche meglio :))
Buongiorno!

Laura ha detto...

Grazie Jae... Di queste perle!

giardigno65 ha detto...

magnifica !

Ross ha detto...

Certe canzoni non sono mai "fuori stagione". :)

JAENADA ha detto...

@gaz: Poco male,la sincronia sociale è il male assoluto dei nostri tempi ;)

@cristina: Quante volte consecutive hai ascoltato "Little fifteen" dei Depeche?Con questo video ti ho battuta alla grande.E senza neanche bisogno della mezza bottiglia di bianco :)

@laura: Grazie a Te.La condivisione ci rende "amici".

@giardigno: Benvenuto.Assolutamente d'accordo.

@ross: Letto,approvato e sottoscritto. (Era un pò che non te lo dicevo :))

Antonia ha detto...

Bellissima.Semplicemente :)

Un sorriso.Ti voglio bene micio.Antonia.

maria rosaria ha detto...

quasi ristoratrice con gli ardori di luglio.
bacio

JAENADA ha detto...

@antonia: Che dire,mia cara,se proprio non riuscissi a trovare "l'imbianchino" per tinteggiare la stanza sfitta,tienimi presente.Non sono di primissimo pelo ma come dignitoso ripiego faccio ancora la mia porca figura :))

@maria rosaria: Dopo aver letto il tuo post sul tantra (per altro molto divertente) comincio a chiedermi a quali ardori tu faccia riferimento? :)

riri ha detto...

Ciao J. canzone stupenda, in effetti settembre è un bel mese, anche per partire..buon fine settimana.

maria rosaria ha detto...

jaena', sei 'na sagoma!
:)))

Laura ha detto...

Jae, grazie! Ho visto che ci sono anch'io qui sulla colonnina a destra...

;-)

JAENADA ha detto...

@riri: Sarà,ma a me,da quando fui rimandato in matematica al secondo anno delle superiori,Settembre mi è sempre stata un pò sulle scatole.... :)
Buon fine settimana.

@maria rosaria: :)

@laura: Eh si,ti sei meritata la segnalazione nella lista delle onoreficenze.Credo che ti farò Grand'Ufficiale.Sei contenta? :)

desaparecida ha detto...

Sai che poco tempo fa volevo mettere davvero questo video?
Poi ho avuto bisogno della luna ed ho lasciato stare....

buonanotte (per la cronaca sono le h 3.38 pm....)

JAENADA ha detto...

Non si è felin-consorti per caso.... ;)

skeggia di vento ha detto...

al di là che adoro i marlene...canzone mai fuori storia... e "io sono una donna cerca di se stessa"...
un bacio