domenica 4 aprile 2010

Amore che vieni, amore che vai




Quei giorni perduti a rincorrere il vento
a chiederci un bacio e volerne altri cento
un giorno qualunque li ricorderai
amore che fuggi da me tornerai
un giorno qualunque li ricorderai

amore che fuggi da me tornerai
e tu che con gli occhi di un altro colore
mi dici le stesse parole d'amore
fra un mese fra un anno scordate le avrai
amore che vieni da me fuggirai
fra un mese fra un anno scordate le avrai
amore che vieni da me fuggirai
venuto dal sole o da spiagge gelate
perduto in novembre o col vento d'estate
io t' ho amato sempre , non t' ho amato mai
amore che vieni , amore che vai
io t' ho amato sempre , non t' ho amato mai
amore che vieni , amore che vai .



(F.De Andrè)

13 commenti:

Ross ha detto...

Così va meglio. ;)

desa ha detto...

in una splendida passeggiata in macchina,sull'etna assolata,ho ascoltato Battiato (questioni di radici)tra cui i vari feurs...
che meraviglia!

JAENADA ha detto...

@ross: La sua approvazione è sempre motivo di conforto ;)

@desa: Mi pare quasi di vederti :)

Viviana B. ha detto...

Bella!

skeggia di vento ha detto...

"...tra un mese tra una anno scordate le avrai..."
le mastico di questo periodo e sanno d'amaro...

Antonia ha detto...

Sembra un'altalena ...

Faby ha detto...

Bellissime parole...ovviamente non potevo aspettarmi altrimenti da un intenditore come te.
Kiss

Ross ha detto...

Buon 25 aprile Jae.
Quando torni? :)

riri ha detto...

Addò stai? Va buò, mi faccio i fatti miei e ti mando solo un caro saluto...
Adoro Battiato, mi hanno regalato una raccolta completa, pensavo che questa l'avesse scritta lui....quante cose si scoprono qui;-)

Alligatore ha detto...

Dove sei finito? Gatto in amore? Senti la primavera?

desaparecida ha detto...

buon lunedì felin-consorte....
c'è un premio per chi sta lontano dal blog per un intero mese?

un bacio :)

Ross ha detto...

Ohi micio vagabondo, dobbiamo cominciare a preoccuparci?

riri ha detto...

Addò stai? :-( il blog piange